USATO PREZZI SHOCK E TASSO ZERO!
09/01/2024

Ecobonus 2024

Svelati i dettagli per gli incentivi statali

Con l'imminente arrivo del 2024 vengono aggiornati anche i contributi statali relativi al prossimo anno. Anche nel 2024 sarà possibile usufruire di incentivi statali per chi ha intenzione di comprare un'auto nuova. 

Per il 2024 i contributi statali partiranno dai 1.000€ fino ad arrivare a 14.000€ in base al veicolo che si sceglie e se si rottama o meno un'auto, per un totale di circa 610 milioni di euro.

I veicoli coinvolti saranno:

  • Veicoli M1 nuovi, con emissione di CO2 dai 0-60g/km o dai 61-135g/km
  • Veicoli N1/N2 nuovi
  • Veicoli Le nuovi

 

Il contributo viene corrisposto mediante sconto sul prezzo di acquisto dal venditore all’acquirente, e non è cumulabile con altri incentivi di carattere nazionale. Anche le persone giuridiche possono acquistare beneficiando del contributo, sono infatti disponibili anche per colori che svolgono attività di noleggio oppure carsharing e per le PMI (Piccole Medie Imprese) che svolgono attività di trasporto in proprio o in conto terzi, acquistando veicoli di categoria N1 e N2. Inoltre è possibile usufruire del bonus anche con leasing finanziario per tutte le categorie.

Per i veicoli endotermici ci sarà l'obbligo del mantenimento della proprietà per 12 mesi, non pervista invece per i veicoli elettrici che ne sono svincolati.

Vediamo quali sono i modelli dei brand che rappresentiamo: Renault, Dacia, CUPRA e SEAT e che possono usufruire degli incentivi statali: 

 

 


Condividi

Richiedi informazioni

I TUOI DATI

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo servizioclienti@gruppoautoequipe.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di AutoequipeV2 S.p.A. per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).